La valutazione delle competenze

di Norberto Bottani

ABSTRACT:  Nell’articolo si analizza il legame tra valutazione e competenze e si rileva che questa convivenza non è ovvia in primo luogo perché questi due lem­mi sono ambigui, sfuggenti. Entrambi i concetti sono polisemici e si declinano in molteplici approcci. In teoria questi due concetti non sono incompatibili tra loro, ma una valutazione delle competenze presuppone un tipo di scuola alter­nativo, radicalmente diverso da quello in auge e riprodotto ‘ad libitum’ dagli apparati di stato.

Norberto Bottani, ex funzionario dell’OCSE, è stato direttore del Servizio di Ri­cerca sull’Istruzione (SRED). Ha coordinato i lavori preliminari dell’indagine PISA ed è autore di volumi e articoli presenti nel dibattito internazionale. Si interessa dei malfunzionamenti dei sistemi scolastici e delle discriminazioni sociali di fronte all’istruzione.

Lascia un commento

Devi essere collegato per inviare un commento.