Rilanciare lo sviluppo e gli investimenti per ridurre il disorientamento alla formazione e al lavoro

di Maurizio Drezzadore

Abstract: La riflessione presentata offre una serie di richiami ai problemi che affliggono i giovani italiani di fronte alle enormi difficoltà che nel nostro paese si palesano per l’entrata e la permanenza nel mondo del lavoro. Vengono così sottolineati i principali ostacoli specialmente in relazione al rapporto tra i giovani e il mondo della formazione, alle lacune nei servizi di orientamento e in generale viene esaminata la contraddizione tutta italiana tra l’elevato potenziale del tessuto produttivo e l’incapacità del sistema scolastico e formativo di intercettarne le esigenze professionali.

Maurizio Drezzadore, ha ricoperto diversi incarichi associativi, in particolare quello di presidente regionale delle Acli del Veneto. Attualmente è Presidente dell’ENAIP, responsabile della rivista Formazione & Lavoro, consigliere del CNEL.

drezzadore@enaip.it

Lascia un commento

Devi essere collegato per inviare un commento.