Prove di comprensione

di Pietro Lucisano


Abstract: L’articolo riflette sulla complessità delle misurazioni della comprensione e sui rischi di eccesso di riduzionismo degli attuali approcci alla ricerca. In particolare si denuncia come l’approccio tecnocratico basato su parametri di efficienza, standardizzazione e assieme risparmio e fretta, pur accumulando grandi quantità di dati, non consenta di comprendere la reale natura dei fenomeni osservati.

Pietro Lucisano, presidente del Corso di laurea Magistrale in Scienze dell’educazione e della formazione della facoltà di filosofia della Sapienza, Università di Roma e coordinatore del dottorato di ricerca in pedagogia sperimentale. Si è occupato di valutazione dell’efficacia dei sistemi formativi, dispersione scolastica ed economia dell’istruzione. Attualmente è direttore scientifico, per la Sapienza, di SOUL (Sistema Orientamento Università Lavoro) progetto di placement e gestione dei tirocini dalle Università statali di Roma e vicepresidente di SIRD (Società Italiana di Ricerca Didattica).

pietro.lucisano@uniroma1.it

Lascia un commento

Devi essere collegato per inviare un commento.