Category: N° 1 Nuova serie

N°1 nuova serie – dic 2010 Edizioni Angelo Guerini e Associati

commenti Commenti disabilitati
di admin, 13 dicembre 2010 09:42

INDICE

1

Presentazione

A partire da …

Scuola del soggetto, riconoscimento delle diversità culturali e società delle donne

Intervista a Alain Touraine, a cura di Luciano Benadusi e Barbara Pentimalli

Saggi

Visioni (future?) dell’educazione, di Paolo Landri leggi

Così vicine, così lontane. La questione dell’equità scolastica nelle regioni italiane, di Luciano Benadusi, Rita Fornari, Orazio Giancola leggi

Le trasformazioni dell’università italiana, di Roberto Moscati leggi

Lavoro e formazione nella società della conoscenza, di Sebastiano Bagnara e Maurizio Mesenzani leggi


NOTE E PUNTI DI VISTA scarica intera sezione

Scuola

Scuola, democrazia e cittadinanza: Educazione versus Istruzione? a cura di Vittorio Campione

Ne discutono Alessandro Cavalli, Adolfo Scotto di Luzio, Giuseppe Spadafora, Salvatore Veca

La riforma dei Licei, interventi di Fiorella Farinelli, Paolo Ferratini, Micaela Ricciardi

Gli ambienti di apprendimento, di Silvano Tagliagambe

Gli ambienti organizzativi, di Giorgio Rembado

Università

Focus on Higher Education in Europe 2010: The Impact of the Bologna Process:

Sintesi di Maria Lezzi

Note di Letteria Fassari

Intervista sulla Riforma a Enrico Decleva, a cura di Luciano Benadusi e Gioia Pompili

Apprendimento, Formazione e Lavoro

Apprendistato formativo in Italia. Si parte? a cura di Stefania Capogna

Nota di Tiziano Treu

Interventi di Claudio Gentili, Giorgio Santini, Michele Tiraboschi con un commento di Sandra D’Agostino

Rapporto OECD, Learning For Jobs 2009

Sintesi di Piero Valentini

Note di Domenico Sugamiele e Silvia Ciampi


Rassegne e Recensioni scarica intera sezione

Biesta Gert J. J. (2006), Beyond learning: democratic education for a human future,  Boulder, Co., Paradigm Publishers, di Paolo Landri

Cavalli A., Argentin G. a cura di (2010), Gli insegnanti italiani: come cambia il modo di fare scuola. Terza indagine dell’Istituto IARD sulle condizioni di vita e di lavoro nella scuola italiana, Bologna, Il Mulino, di Valeria Fabretti

Margarete Durst (2010), La filosofia dell’educazione per la scuola, Milano, FrancoAngeli, , di Carlo Cappa

Stenstrom M.L., Tynjala P. eds (2009), Towards integration of work and learning, Heidelberg, Springer, di Anna Maria Ajello

Storie e Pratiche di Apprendimento

Il lago, di Marco Lodoli scarica la storia

Call for paper 2011

Acquisto della Rivista in formato cartaceo

Acquisto della Rivista in formato elettronico

N° 1 Nuova serie

di admin, 4 dicembre 2010 10:09

Call SD 2011

commenti Commenti disabilitati
di admin, 29 novembre 2010 23:53

Conoscenza, apprendimento, educazione ai tempi della crisi

Scuola Democratica (S/D) riprende il suo lavoro di analisi, di riflessione e di ricerca sui mondi della conoscenza, dell’apprendimento e dell’educazione in un contesto critico caratterizzato da una situazione difficile dal punto di vista economico-finanziario che pone sfide ‘inedite’ (a dispetto delle retoriche e delle politiche dominanti del lifelong learning e della società della conoscenza) per i luoghi dell’istruzione, della formazione e del lavoro. L’approfondimento dei contorni della crisi e degli scenari del dopo-crisi, con riguardo agli effetti che essi avranno in questi settori, si presenta come un‘importante sfida intellettuale che si aggiunge ad altre non meno rilevanti in un’epoca nella quale ci si re-interroga – e non senza fondamento – in una pluralità di luoghi e di contesti sociali sulle relazioni tra democrazia, progresso economico e sociale, conoscenza, apprendimento ed educazione. In questo quadro, S/D propone di analizzare, favorendo il pluralismo teorico e metodologico, in via prioritaria (senza escludere, tuttavia, proposte di intervento su altri temi da considerarsi pertinenti), i seguenti clusters tematici:

1. Le politiche nella crisi e nel dopo-crisi

2. Vedere, riconoscere e saper gestire le differenze

3. Le competenze tra istruzione, formazione e lavoro

4. I nuovi luoghi della conoscenza, della formazione, dell’apprendimento

5. La ri-definizione delle prospettive concettuali

Gli autori interessati a produrre un contributo (per la sezione Saggi, ma anche per le altre sezioni) sulle tematiche sopraelencate dovranno produrre un abstract di 500 parole max da inviare all’attenzione di segreteria@scuolademocratica.it

rispettando le seguenti scadenze: entro il 30 gennaio 2011; entro il 30 giugno 2011.

Per la parte relativa ai papers, la redazione selezionerà, tra gli abstracts che perverranno, quelli ritenuti più pertinenti rispetto alle tematiche in oggetto e inviterà l’autore/gli autori a produrre un paper che sarà successivamente sottoposto a procedura di blind-refereeing.

Scarica il documento completo in formato PDF